Franco chiede: curare la rettocolite ulcerosa

Dietologo a Cagliari Milano Sinnai Iglesias
Alimentazione e nutrizione a 360°
dietologo nutrizionista a Cagliari Milano Sinnai Iglesias
Vai ai contenuti

Franco chiede: curare la rettocolite ulcerosa

Pubblicato da Franco in Forum · 1 Ottobre 2020
Tags: curarerettocolite
Salve, mi chiamo Franco, le scrivo per chiederle un aiuto per intraprendere un percorso nutrizionale funzionale. Soffro di rettocolite ulcerosa da circa 15 anni e nonostante abbia seguito tutte le terapie che mi sono state consigliate ad oggi ho ottenuto solo peggioramenti. Le scrivo perché’ dopo svariati tentativi con dietologi e nutrizionisti sia a Cagliari ma anche a Milano, alcuni in ambiente ospedaliero, sono venuto a conoscenza del suo blog grazie a dei suoi pazienti che pur avendo avuto la mia stessa diagnosi mi riferiscono di aver ottenuto complete remissioni dopo aver seguito la sua dieta.
La mia ultima, ed ennesima colonscopia, che ho fatto giusto per togliermi tutti i dubbi sulla presenza di tumori o cose più gravi, parla di mucosa infiammata ed essudata con qualche ulcera. Le chiedo prima di contattarla per iniziare un percorso salutista per il mio problema se sono ancora in tempo o se ormai dopo tanto tempo il mio problema sia effettivamente cronico e mi debba rassegnare.
Nella speranza che la mia domanda venga presa in considerazione così da essere utile a tanti che condividono con me la stessa patologia le porgo i miei più cordiali saluti.
Dr. Senette risponde:
Caro Franco, le rispondo con piacere nella speranza che quanto le scrivo possa come da lei richiesto essere utile a tante persone che come lei soffrono di questa patologia.
La Rettocolite ulcerosa è una patologia infiammatoria a carico dell’intestino caratterizzata da infiammazione che spesso sfocia in ulcerazione delle pareti intestinali.
È bene comprendere che l’infiammazione, in qualsiasi parte del corpo, se trascurata tende a cronicizzare e può evolvere in logica ulcerazione o perforazione del tessuto nella parte più debole e offesa.
La Rettocolite ulcerosa colpisce nello specifico le mucose del colon e del retto, cioè il rivestimento più interno della parete intestinale, con sintomi che si intensificano in modo progressivo. Viene comunemente definita una malattia cronica seppure caratterizzata da fasi di attività alternate a fasi di remissione completa.
Accademicamente, l’ipotesi alla base di questa patologia che va per la maggiore è che si tratti di un malfunzionamento del sistema immunitario. Nel caso di infezioni virali o batteriche la risposta immunitaria sarebbe così forte che anche le cellule del tratto intestinale verrebbero attaccate.
Si parla inoltre, soprattutto negli ultimi anni, anche di problematiche legate alla flora batterica con squilibrio tra batteri probiotici come i lattobacilli e bifido batteri e batteri patogeni, in una parola disbiosi intestinale.
Per quanto riguarda la mia pluriennale esperienza in merito di patologie gastrointestinali ed il loro rapporto con la dieta,
posso assicurarle che il male endemico causa delle suddette patologie, si chiama unicamente cattiva alimentazione e vita sedentaria.
Su di esso si abbattono inesorabilmente disgrazie gastrointestinali basate su stitichezza cronica, fermentazioni intestinali e conseguenti banchetti di innocenti batteri su abbondanti materiali di scarto inespulsi.
Tutto il resto è storia che conosce bene ogni malato di colite ulcerosa come lei.


Torna ai contenuti