Piero chiede: posso evitare intervento per calcoli alla cistifellea?

Dietologo a Cagliari Milano Sinnai Iglesias
Alimentazione e nutrizione a 360°
dietologo nutrizionista a Cagliari Milano Sinnai Iglesias
Vai ai contenuti

Piero chiede: posso evitare intervento per calcoli alla cistifellea?

Pubblicato da Piero in Forum · 6 Maggio 2021
Tags: chirurgicocistifelleacolecisti
Buongiorno dottore, da una ecografia mi hanno trovato diversi piccoli calcoli alla cistifellea, a intervalli regolari e da circa un mese mi vengono delle coliche. Ho contattato il mio medico che mi ha raccomandato l’assunzione di un antinfiammatorio al bisogno e una consulenza chirurgica.
Sono molto preoccupato e vorrei evitare l’intervento chirurgico viste le conseguenze a livello digestivo che erediterei subito dopo. Pensa di potermi aiutare con una dieta specifica per i calcoli alla colecisti?
La ringrazio infinitamente e le porgo distinti saluti
Dr. Senette risponde:

Caro Piero, la dieta specifica per i calcoli alla cistifellea esiste ma non è universale. Ogni caso, il numero di calcoli, le dimensioni, la localizzazione degli stessi vanno attentamente valutati di volta in volta.  I calcoli alla cistifellea, infatti, sono piccoli e duri agglomerati, principalmente di cristalli di colesterolo, che si formano nella vescichetta denominata cistifellea o colecisti e ahimè anche nel condotto biliare. I calcoli grossi non sono facilmente disgregabili, ma non creano necessariamente grossi disturbi. Quelli piccoli invece si possono espellere con una terapia mirata per colelitiasi. D’ altro canto, contrastare i dolori da calcoli alla cistifellea, senza agire sulla vera causa, è un grave errore in quanto essi sono funzionali al’espulsione dei calcoli stessi. Riassumendo caro Piero la strada c’è ed è anche sicura a patto di percorrerla affiancati da un nutrizionista esperto in calcoli alla cistifellea!!


Torna ai contenuti