SPECIALE CALORIMETRIA INDIRETTA

Dietologo a Cagliari Milano Sinnai Iglesias
Alimentazione e nutrizione a 360°
Canale Youtube del dr. Senette
Segui il dr. Senette su Facebook
dietologo nutrizionista a Cagliari Milano Sinnai Iglesias
Segui il dr. Senette su Facebook
Canale Youtube del dr. Senette
Vai ai contenuti
SPECIALE CALORIMETRIA INDIRETTA
Il calorimetro indiretto
La calorimetria indiretta è uno strumento molto sofisticato che permette la misurazione del metabolismo.
Questo strumento, utilizzato nello Studio di Dietologia, Nutrizione Umana  Del Dr.Pietro Senette , è indicato in tutti i casi ove è presente un blocco del dimagrimento o una lenta perdita di peso oppure in ogni caso in cui si vuol conoscere il proprio metabolismo con estrema accuratezza. Esistono numerose cause per le quali non si riesce a perdere peso.
Una delle più frequenti è il blocco metabolico. Il blocco metabolico è frequente in casi dove ci siano state diete molto restrittive e problemi ormonali come la tiroide.
In questi casi l'unico strumento capace di misurare realmente il metabolismo è la calorimetria indiretta. Da questa misurazione vengono estrapolati dati molto importanti sullo stato di salute del metabolismo e come procedere per sbloccarlo.
Il metabolismo basale
È il vostro tasso metabolico a riposo - la velocità del vostro metabolismo. Un numero più alto significa che il tuo metabolismo è più veloce, brucia più calorie ogni giorno. Un numero inferiore significa che il tuo metabolismo è più lento, brucia meno calorie.
Per perdere o mantenere il peso e raggiungere i tuoi obiettivi, misurare il tuo metabolismo è il primo passo.
Funzionamento
L'utilizzo si basa sul fatto che l'energia assunta dall'uomo è sotto forma di energia potenziale, che viene trasformata in energia termica, cinetica e in altra energia chimica potenziale.
             E. chimica (alimenti) = E. termica + E. cinetica + E. chimica
Il soggetto viene analizzato in condizioni basali, ovvero a digiuno da circa 12 ore, a riposo termico, meccanico e psichico, potendo così trascurare sia l'energia cinetica che quella chimica potenziale assunta dalla dieta. Pertanto:
                                         E. termica = - E. chimica
Calcolando l'energia termica rilasciata si ha un quadro preciso delle calorie utilizzate dal nostro organismo a riposo.
Nella calorimetria indiretta si misura, separando l'aria inspirata da quella espirata dal paziente attraverso uno spirometro, il consumo di O2 e l'emissione di CO2.
Come cambia il tuo metabolismo
Il metabolismo cambia nel tempo. Quando si fa sport si inizia a costruire il muscolo e la massa magra e il tuo metabolismo a riposo può aumentare. D’altro canto quando si perde il muscolo con la dieta o con l'età, il tuo metabolismo a riposo può diminuire sensibilmente.
Quello che è importante è che tu conosca la tua situazione. Assicurati che il tuo metabolismo è in linea con il tuo peso, l'attività e gli obiettivi di dieta. La conoscenza è potere!
Calorimetria indiretta
Compila i campi sottostanti e prenota la tua visita con il Dr. Senette in pochi click. Il mio staff ti risponderà entro 24 h.





Torna ai contenuti