endometriosi - Blog - Il dr. Senette risponde.

Foto dr. Pietro Senette
Logo dietologo nutrizionista Senette
MENU
menu navigazione
Vai ai contenuti

Lucia chiede: alimentazione ed endometriosi

Salve dr. Senette, soffro da anni di dolori associati al ciclo e durante i rapporti. dopo diverse viste ginecologiche, ecografie ed analisi, ho avuto quest’ anno la diagnosi di endometriosi con la prescrizione di un farmaco a base di dienogest. dopo qualche settimana di sollievo sto realizzando che comunque il problema non e’ variato piu’ di tanto. ho sentito una sua paziente affetta dalla mia medesima patologia, che in ospedale riferiva ad una infermiera un netto miglioramento della sintomatologia dopo aver intrapreso con lei un percorso nutrizionale. si puo’ fare effettivamnete qualcosa con l’ alimentazione contro questa patologia invalidante o i miglioramenti sono soggettivi e dipendenti da caso a caso?
Lucia | 1/10/2018

Chiara chiede: dieta ed endometriosi

Gentile Dr.Senette, ho avuto, dopo mesi ormai di insopportabilli dolori pre ciclo, diagnosi di endometriosi. Al momento seguo la cura indicata dal mio ginecologo conscia del fatto che essa rappresenta purtroppo una sola cura dei "sintomi" della mia malattia. Volevo sapere il suo parere in merito, e in particolare se considera l' alimentazione una delle armi possibili da utilizzare nei casi come il mio. La ringrazio infinitamente del tempo che mi vorrà dedicare. Chiara
Chiara | 26/2/2017
«
»
Torna ai contenuti